Contributo 5 per Mille

L’articolo 1, comma 154, della legge 3 dicembre 2014, n. 190 (Legge di Stabilità 2015) ha previsto, per l’esercizio finanziario 2015 e successivi, la possibilità per i contribuenti di destinare una quota pari al 5 per mille dell’imposta sul reddito delle persone fisiche a sostegno delle stesse categorie di soggetti beneficiarie del contributo per l’esercizio finanziario 2010.

Per l’anno finanziario 2018, il 5 per mille è pertanto destinato, anche a sostegno degli enti del volontariato:

  • Organizzazioni di volontariato di cui alla Legge n. 266 del 1991;
  • Onlus – Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (Art. 10 del D.Lgs. 460/1997);
  • Cooperative sociali e i consorzi di cooperative sociali di cui alla Legge n.381 del 1991;
  • Organizzazioni non governative già riconosciute idonee ai sensi della Legge n.49 del 1987 alla data del 29 Agosto 2014 e iscritte all’Anagrafe unica delle ONLUS su istanza delle stesse (Art. 32, Comma 7 della Legge n.125 del 2014);
  • Enti ecclesiastici delle confessioni religiose con le quali lo Stato ha stipulato patti accordi e intese, Onlus parziali ai sensi del Comma 9 dell’Art. 10 del D.Lgs. n.460 del 1997;
  • Associazioni di promozione sociale le cui finalità assistenziali sono riconosciute dal Ministero dell’Interno, Onlus parziali ai sensi del Comma 9 dell’Art. 10 del D.Lgs. n.460 del 1997;
  • Associazioni di promozione sociale iscritte nei registri nazionale, regionali e provinciali (Art. 7 della Legge 383/2000);
  • Associazioni e fondazioni di diritto privato che operano nei settori indicati dall’Art. 10, Comma 1, lettera A) del D.Lgs. 460/1997.

Con il tuo contributo potrai sostenere l’A.E.O.P. inserendo il ns. codice fiscale nella dichiarazione dei redditi:

A.E.O.P. Valle d’Aosta
C.F.: 91072150070

Contributo 5x100